Upcycling con Growing Greener

11 agosto 2024
Tortorella, Piazza San Vito
Prenota gratis

L’11 Agosto, all’interno del Bloc Fest, Francesca ed Eliza, le ragazze di Growing Greener, vi coinvolgeranno nel cuore pulsante del festival con un’attività di upcycling pratica e divertente che vi porterà a mettere in gioco la vostra creatività e vi permetterà di personalizzare insieme all’illustratrice Giuliana Tarallo alcuni dei gadget nati dal riuso di vecchie T-shirt delle edizioni passate.

Con il coinvolgimento della Proloco di Tortorella e Cilento IUS ed in collaborazione con l’illustratrice Giuliana Tarallo e Cucilento, una realtà cilentana che trasforma materiali agricoli e non solo in prodotti sostenibili, le Growing Greener si impegneranno a promuovere la salvaguardia dell’ambiente, la rigenerazione sociale e una maggiore consapevolezza nelle abitudini di acquisto e consumo.

Programma del workshop

17:30 – 18:30 | Presentazione Teorica e T Shirt to shopper workshop

La prima parte del workshop si dividerà in due attività: un talk sulla teoria dell’upcycling e un’attività pratica condotta da Growing Greener chiamata “T-shirt to Shopper”.

Durante il talk, vi parleremo, insieme a Sarah di Cucilento, dell’importanza del riciclo e della sostenibilità ambientale, focalizzandoci sull’upcycling e distinguendolo da concetti come il riuso e il riciclo. Approfondiremo anche i materiali plastici rigidi (MPR), con particolare attenzione al PVC, esplorando il costo ambientale associato al loro smaltimento e come il loro riutilizzo possa trasformare questo costo in un valore aggiunto.

Nell’attività “T-shirt to Shopper”, trasformeremo le vecchie T-shirt delle edizioni passate del Bloc Fest in pratiche borse tote o shopper. Creeremo inoltre delle piccole insegne dove saranno visibili tutti i passaggi per trasformare una maglia in una shopper. Si tratta di un’esperienza interattiva che consentirà ai partecipanti di mettere in pratica quanto appreso durante il talk.

18:30 – 19:00 | Personalizzazione dei gadget

I partecipanti che acquisteranno uno dei gadget potranno personalizzare i primi 50 articoli con tre illustrazioni di Giuliana Tarallo, appositamente create per l’immagine coordinata del Bloc Fest.

La personalizzazione verrà effettuata utilizzando dei timbri, offrendo un tocco unico e artistico ai gadget in PVC.


Growing Greener

Growing Greener è il frutto della passione e della visione di Francesca ed Eliza, due persone mosse dalla ricerca di uno stile di vita sostenibile e rispettoso dell’ambiente. Fondato come associazione con sede a Perdifumo, Growing Greener ha avviato quest’anno una serie di eventi sul territorio che affrontano tematiche legate alla sostenibilità e al territorio cilentano.

Il loro obiettivo principale è creare un progetto che possa dialogare con il territorio e contribuire alla sua riqualificazione, promuovendo uno stile di vita coerente ed etico attraverso scelte quotidiane che rispettino l’ambiente e la comunità locale.

CuCilento

Sarah Khoudja è la mente ideatrice di CuCilento, un progetto imprenditoriale con la mission di recuperare, oltre ai materiali agricoli, anche altre materie prime considerate rifiuti difficili da smaltire come vele di barca e scarti di fabbrica che diventano borse, marsupi, sacchetti per la spesa, portamonete, portatorte e tutto quanto ideato dalla creatività di Sarah e del suo lavoro assieme alle sarte impegnate nel progetto. Si, perché CuCilento è un laboratorio diffuso che permette alle donne del cilento di lavorare da casa per conquistare la propria indipendenza economica e superare l’isolamento domestico, una condizione che caratterizza ancora la vita di molte donne del sud Italia.

Attraverso la valorizzazione dei rifiuti, CuCilento promuove la salvaguardia dell’ambiente e la sostenibilità sociale contribuendo alla diffusione di abitudini di acquisto più etiche e sostenendo l’emancipazione femminile. È questo il suo modo di essere con il Cilento.

Taralla a tratti

Taralla a tratti è Giuliana Tarallo, un’illustratrice napoletana nata nel 1994. Giuliana si è laureata in New Media Art all’Accademia di Belle Arti di Napoli e ha sempre mostrato una profonda passione per ogni forma di arte, spaziando dall’arte tradizionale a quella digitale.

I disegni di Taralla a Tratti sono un’esplosione di colori e immaginazione! Le sue illustrazioni sono caratterizzate da atmosfere incantate e spensierate, spesso popolate da creature magiche e paesaggi naturali. Le sue illustrazioni trasportano gli spettatori in universi fatati, rendendo visibile la bellezza e la meraviglia del suo mondo interiore.

Lineup
&
Talk
&